vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Sauze di Cesana appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

Collegamenti ai social networks

Seguici su

Valle Argentera

Nome Descrizione
Indirizzo Località Valle Argentera
L’impatto paesaggistico è quello di una valle alluvionale, ricca di acqua e pascoli, circondata da creste e alpeggi antichi. La morfologia di questo sito, che occupa solo in parte il versante idrografico sinistro del torrente Ripa, è mutevole e complessa a causa dei profondi rii e canaloni di valanga con colate di fango che, dallo spartiacque dei 3.000 metri con la Valle Thuras, scendono e si accumulano nel letto del rio. I pendii formano a tratti delle balze con cascate che in inverno rimangono ghiacciate e sono per questo meta di turisti appassionati di arrampicata su ghiaccio. Sono 6 gli habitat comunitari, di cui a livello forestale solo la larice-cembreta, mentre gli altri sono legati agli ambienti alpini come le praterie basifile, gli arbusteti a rododendro e mirtillo e le boscaglie subartiche a Salix. Lungo il greto del fiume la vegetazione legnosa è con Myricaria germanica e Betula pubescens, in grado di resistere ai periodi di piena, mentre le zone di torbiera sono caratterizzate da Caricion davallianae e Triglochin palustre. La fioritura di orchidee è spettacolare, dominata dal fucsia del genere Dactylorhiza. I Lepidotteri sono più di 30 tra cui, oltre a Parnassius apollo e Maculinea arion, elencate in Direttiva, Parnassius phoebus, Colias palaeno, che necessita per la fase a bruco del falso mirtillo e Aricia nicias. Le rocce e gli arbusteti sono un ottimo habitat per la Pernice bianca, il Fagiano di monte e la Coturnice. Al di là delle creste si trovano altri siti di importanza comunitaria: la Val Thuras e il Parco della Val Troncea. Verrebbe spontaneo farne un unico grande sito protetto.